Il blog di Federformazione

04 Ott

Diego Castagno nuovo presidente di Federformazione

“Bene il Reddito di cittadinanza” Diego Castagno nuovo presidente di Federformazione “il mondo della formazione può dare un contributo sostanziale per l’inclusione e la valorizzazione del capitale umano”

“Cito le parole di Sergio Mattarella che a proposito di risorse umane ricorda e ribadisce il valore centrale del capitale umano: Investire in formazione significa rafforzare non soltanto le aziende ma l’intero capitale sociale di un Paese. La formazione professionale diventa strategica se mette al centro le persone, vera e propria ricchezza del sistema Paese.” Diego Castagno, nuovo presidente di Federformazione, saluta con queste parole l’assemblea dei soci e il nuovo direttivo dell’Associazione, e raccoglie il testimone dal suo precedessore Roberto Nicoletti, che in sede di assemblea ha presentato il nuovo codice etico dell’Associazione.

Il mondo della formazione in Italia deve raccogliere la sfida della coesione e dello sviluppo: “Sappiamo bene di essere in una fase di grande cambiamento e che quando soffia il vento del cambiamento si possono fare muri, o si possono costruire mulini a vento. Noi vorremmo provare a costruire mulini a vento, ripensando la nostra funzione all’interno di sistemi integrati di politiche di istruzione formazione ricerca e mondo del lavoro. Bene il Reddito di Cittadinanza, il sistema della formazione in Italia può dare un grande contributo in questo senso, mettendo a disposizione l’infrastruttura dei suoi enti per contribuire a creare un ecosistema di qualità”.

I prossimi passi saranno la presentazione della nuova campagna di tesseramento e di un tour nel paese nel mondo dell’innovazione e della formazione di qualità.

Articoli correlati

Lascia un commento